Categorie

Produttori

ACTIVA 6 Vedi a schermo intero

ACTIVA 6

ACTIVA 6L è un prodotto innovativo in grado di riequilibrare la flora batterica lungo tutto il tratto intestinale e ostacolare, contemporaneamente, la presenza di batteri dannosi, grazie al nuovo mix di fermenti lattici che contiene. -
Confezione da 1 kg


Maggiori dettagli

33,15 €

Prezzo ridotto!

-15%

39,00 €

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno anche comprato...

ACTIVA 6L è un prodotto innovativo in grado di riequilibrare la flora batterica lungo tutto il tratto intestinale e ostacolare, contemporaneamente, la presenza di batteri dannosi, grazie al nuovo mix di fermenti lattici che contiene.

La presenza dei fruttoligosaccaridi inoltre garantisce un corretto apporto di sostanze nutritive necessarie per la perfetta efficienza dei fermenti lattici (elementi probiotici).

Le vitamine presenti hanno inoltre un ruolo importante per la salute del cavallo.

È indicato:
• situazioni di disordine alimentare, cattiva digestione, diarrea;
• ripristino flora batterica dopo una cura con antibiotici o sverminanti;
• aiutare le difese immunitarie dell’organismo;
• prevenire problemi intestinali come costipazioni e coliti.

Se ne consiglia l’assunzione regolare a stomaco pieno, anche per cavalli con un’alimentazione carente o poco bilanciata, cavalli sottoposti a viaggi frequenti e quindi con possibile rischio di infezioni intestinali, o a cavalli sottoposti a particolare stress, a cavalli che vivono in ambienti inquinati e in generale a tutti coloro che vogliono migliorare digestione, assimilazione e potenziare le difese immunitarie del proprio cavallo.

Info nutrizionali:
I fruttoligosaccaridi (FOS) sono dei carboidrati complessi, ovvero zuccheri naturali in forma di amidi, che si trovano in piccole quantità in varie piante.

Assieme ad altri oligosaccaridi di tipo amidaceo come l’inulina, i FOS sono quasi del tutto indigeribili. Sono molto apprezzati, tra i supplementi nutrizionali, per i loro effetti “probiotici”, vale a dire che essi costituiscono il nutrimento preferenziale per le varie popolazioni batteriche che compongono la flora batterica intestinale I FOS aumentano perciò ulteriormente la capacità dei batteri amici di promuovere la salute del nostro intestino.

I Lattobacilli (colonie batteriche amiche) sono una classe di batteri utili che assicurano il buon funzionamento intestinale, il corretto assorbimento delle sostanze che ingeriamo, e l’eliminazione dei batteri patogeni.
Per poter crescere necessitano di vitamine del gruppo B, di glucosio, di aminoacidi, di acidi grassi, di sali di ferro, di sali di magnesio e di manganese.

Si sviluppano in modo adeguato in un ambiente acido, con pH ottimale che oscilla tra 5,5 e 6,2.
Producono vitamine del gruppo B, la niacina, l’acido folico, la pridoxina. Partecipano enzimaticamente alla predigestione degli alimenti, aumentandone la biodisponibilità, scindono le proteine e i grassi in molecole più semplici e convertono il lattosio, in acido lattico. producono acido llattico e acetico, che abbassano il pH ambientale in modo da sfavorire la proliferazione di agenti batterici patogeni.

LACTOBACILLUS ACIDOPHILUS, oracodophilus: è più efficace
in forma pura, aiuta la disintossicazione e ha un effetto antibatterico.
L’Acidophilus produce acidophilina antibiotico natu-rale. Previene le malattie intestinali, aiuta a superare le disbiosi intestinali, migliora la digestione e la assimilazione dei cibi, previene la formazione di flatulenza e gonfiore postprandiale (dopo i pasti), migliora i problemi di costipazione (stitichezza).
L’Acidophilus è essenziale per la assimilazione e la produzione delle vitamine del gruppo B. Ha attività antibiotica, antibatterica, antivirale e antimicotica.

BIFIDOBACTERIUM BIFIDUS: produce acido lattico e acetico che abbassa il pH dell’intestino, creando un ambiente ostile alla proliferazione di batteri potenzialmente dannosi.
I Bifidus si trovano nell’intestino crasso o colon (specie nei bambini allattati al seno materno). Questi batteri diminuiscono con l’età.

SONO DISTRUTTI: da stress, costipazione, vaccinazioni, variazioni climatiche, infezioni, uso di antibiotici, diete sbilanciate, esposizione a radiazioni, carenze immunitarie, cattiva digestione.

LACTOBACILLUS RHAMNOSUS: produce acido lattico, ed acidifica l’intestino tenue.

PROBIOTICI: sono quei batteri che superano la barriera gastrica e biliare ed arrivano vivi e vitali nell’intestino, si insediano e lo colonizzano (aiutano a neutralizzare un batterio pericoloso come l’Helicobacter pylori, responsabile di GASTRITI e ULCERE peptiche), rafforzano le difese immunitare.
Per essere efficaci devono superare la barriera degli acidi gastrici dello stomaco e raggiungere integri l’intestino.

BIFIDOBACTERIUM BIFIDUM: i fermenti lattici appartenenti a questa famiglia, hanno diverse funzioni positive, come la regolazione del pH intestinale, la sintesi di vitamine del gruppo B e acido folico, l’azione immunostimolante e l’inibizione della crescita di batteri patogeni. Oltre ad essere un efficace regolatore intestinale, aiuta a rafforzare l’apparato osseo e a combattere le intossicazioni del fegato.